Migranti: a Milano non si esclude l’utilizzo di tende

(ANSA) – MILANO, 9 AGO – Il sindaco di Milano Giuseppe Sala non ha escluso la possibilità di utilizzare delle tende per ospitare i migranti in arrivo in città. La possibilità sarebbe al vaglio della prefettura. “Con il prefetto di Milano, Marangoni, si sta monitorando la situazione e non è esclusa la possibilità che si usino tende – ha detto – perché di spazi in tempi molto rapidi non ce ne sono in questo momento”. A Milano erano accolti fino a pochi giorni fa 3.100 migranti, poi nel fine settimana sono arrivati in città altri 200 migranti, che hanno portato la quota a 3.300. Per quanto riguarda la scelta dell’individuazione del posto dove sistemare le tende, Sala ha spiegato che “lo sta verificando il prefetto e farà una proposta nei prossimi giorni”.

Condividi: