Incendi: Portogallo, a rischio centro Funchal, 3 morti

(ANSA) – LISBONA, 10 AGO – Ha fatto già almeno tre morti l’incendio scoppiato ieri nell’isola di Madeira, in Portogallo, e che ora minaccia anche il centro del capoluogo Funchal, una città di 120mila abitanti. Oltre mille persone sono state evacuate da case e alberghi davanti alla rapida progressione delle fiamme, ha detto questa notte il sindaco di Funchal Paulo Cafofo all’agenzia Lusa. Nell’isola ci sono in questa stagione numerosi turisti. Sono stati trasferiti per precauzione anche i pazienti di due ospedali di Funchal. Il premier portoghese Antonio Costa ha annunciato questa mattina l’invio di un aereo militare con rinforzi per lottare contro le fiamme. Le fiamme minacciano ora anche il centro storico di Funchal, in particolare la Baixa e la chiesa di Sao Pedro. Numerosi incendi, per lo piu’ di origine dolosa, sono in corso in diverse aree del Portogallo, soprattutto nel nord, attorno a Viana do Castelo.

Condividi: