Escort uccisa in albergo, inquirenti diffondono foto Villani

(ANSA) – BOLOGNA, 10 AGO – La Procura di Bologna ha deciso di diffondere una foto recente di Claudio Villani, il 56enne ferrarese arrestato per l’omicidio di una escort, invitando le donne che sono state assalite da un uomo con quelle fattezze a contattare i carabinieri. Villani, infatti, fermato per l’omicidio della 47enne nell’hotel Melograno di San Pietro in Casale nella notte fra giovedì e venerdì, era già ai domiciliari nella sua casa di Argenta, nel Ferrarese, per aver narcotizzato e rapinato una prostituta nel 2015. Nel suo passato poi c’è un omicidio di una donna quando aveva solo 16 anni, con una coltellata. Quattro anni fa inoltre una sua amica 72enne, Anna Visentini, morì in quello che venne archiviato come suicidio, ma oggi viene riletto come possibile omicidio – dagli inquirenti – alla luce dei precedenti dell’uomo. Nel frattempo il pm Antonello Gustapane e i carabinieri del Reparto operativo analizzeranno delitti e aggressioni di prostitute rimasti irrisolti negli ultimi anni fra Emilia e Romagna. (ANSA).