Libia: milizie espugnano quartier generale Isis a Sirte

Pubblicato il 10 agosto 2016 da ansa

Libia: milizie espugnano quartier generale Isis a Sirte

Libia: milizie espugnano quartier generale Isis a Sirte

IL CAIRO – Duro colpo all’Isis in Libia. Il quartier generale dei jihadisti a Sirte, roccaforte dello Stato islamico, è caduto nelle mani dei miliziani vicini al governo di unità nazionale di Sarraj. Una lunga battaglia ha impegnato per ore le forze libiche per i vicoli della città, che si sono aperte dei varchi strategici tra le macerie, espugnando il Centro Ouagadougou.

“E’ l’ora della vittoria…Allah u Akbar”, hanno esultato su Twitter.

Una batosta per i jihadisti, che in mattinata sembravano avere rialzato la testa quando – tramite l’agenzia Amaq – avevano rivendicato l’abbattimento di un caccia di Fajr Libya, con la morte del pilota. La battaglia per la riconquista totale di Sirte sembra dunque essere entrata in una nuova fase anche dopo la conferma da fonti istituzionali della presenza di corpi speciali italiani in Libia (a Tripoli, Misurata e Bengasi per attività di formazione dei militari) che si aggiunge a quella di britannici e americani che forniscono aiuto diretto sul terreno.

“Negli scontri odierni abbiamo contato almeno 20 jihadisti uccisi. Uno stato di confusione e caos domina all’interno di Daesh”, avevano scritto in mattinata sulla loro pagina Facebook le milizie annunciando il lancio “di una nuova offensiva contro postazioni di Daesh su tutti gli assi della città”. Elencando le prime conquiste: “Controlliamo l’università, l’ospedale Ibn Sina e la regione militare Giza” e “avanziamo”. Poi l’assedio al Centro Ouagadougou, fino alla sua caduta nel tardo pomeriggio.

A mostrare i progressi ottenuti ci sono i video pubblicati dall’operazione Al-Binyan Al-Marsous. Le sequenze mostrano le forze libiche in tuta mimetica con indosso fucili e vari tipi di armamenti che sparano contro un nemico invisibile, ma anche il fuoco dei tank che cercano di eliminare le sacche di resistenza dei jihadisti. Ma è ancora presto per cantare vittoria contro i seguaci del Califfo, che secondo al Arabiya rimangono assediati in tre aree residenziali ed in una villa vicino al mare.

La guerra durerà giorni, settimane, ma non mesi, hanno assicurato più volte le forze libiche presenti sul campo, aiutate dai raid americani che bombardano “chirurgicamente” postazioni Isis. Secondo il Sito Us Command Africa, almeno una trentina di azioni, con aerei e droni, hanno colpito i rifugi e gli armamenti dei fondamentalisti.

Ma l’emergenza non è solo sulla roccaforte costiera dell’Isis. I governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti hanno espresso “preoccupazione per le notizie di tensioni crescenti vicino al terminal petrolifero di Zueitina, sulla costa centrale” e hanno chiesto che il controllo di tutte le infrastrutture sia trasferito al governo sostenuto dall’Onu.

(Giuseppe Maria Laudani/ANSAmed)

Ultima ora

19:28Gerusalemme: corrispondente Rai ferito in scontri

(ANSAmed) - TEL AVIV, 28 LUG - Il corrispondente della sede Rai di Gerusalemme Carlo Paris è stato ferito a Gerusalemme alla Porta dei Leoni della Città Vecchia durante gli scontri di oggi pomeriggio tra manifestanti palestinesi e polizia israeliana. Secondo quanto ha spiegato lui stesso, Paris è stato colpito da una granata assordante lanciata dalla polizia che gli ha procurato una ustione alla gamba destra. Paris è stato ricoverato in ospedale dal quale è stato poi dimesso. Con lui è stato ricoverato, e poi dimesso, l'operatore tv israeliano mentre la producer palestinese è ancora in ospedale.

19:26Amburgo: media, aggressore gridava ‘Allah u Akbar’

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Avrebbe gridato Allah u Akbar prima di accoltellare le proprie vittime l'aggressore del supermarket di Amburgo. Lo riferisce la Bild citando un testimone oculare. L'attentatore era armato di un macete: lo riferisce la Bild citando alcuni testimoni. L'aggressore è stato fermato dai passanti mentre tentava la fuga, precisa la polizia di Amburgo che ha poi arrestato l'uomo. E' stata aperta un indagine per terrorismo sull'attacco.

19:25Calcio: Parma, Crespo vicepresidente

(ANSA) - Parma, 28 LUG - Hernan Crespo vice presidente del Parma, di cui è stato bandiera come giocatore. "La Società Parma Calcio 1913 comunica, in seguito al CdA che si è svolto questo pomeriggio - spiega una nota -, di aver conferito la nomina di Vicepresidente a Hernan Crespo, indimenticato crociato del secolo, e al parmigiano Giacomo Malmesi, avvocato e socio fondatore di Nuovo Inizio S.r.l.. Crespo e Malmesi, ricopriranno il ruolo rivestito fino al termine della scorsa stagione da Marco Ferrari - che resta azionista di Nuovo Inizio S.r.l. - al quale la società crociata rinnova il ringraziamento per l'eccellente lavoro svolto".

19:18Golf: Romano vince l’English boys U18 open

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - Nuovo successo del golf italiano in campo internazionale in una stagione che si colora sempre più di azzurro: Andrea Romano ha vinto l'English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy al West Sussex Golf Club (par 68) di Pulborough in Inghilterra. Dopo aver concluso il torneo con 264 (64 72 63 65, -8) colpi alla pari con il francese Jean Bekirian (264 - 65 68 65 66), Romano ha poi conquistato il titolo con un birdie alla prima buca di spareggio. E' stato un autentico trionfo italiano per la presenza di altri tre azzurri nelle prime sette posizioni e per il primo posto nella Nations Cup. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022 e Direttore Tecnico del settore professionisti e dilettanti FIG si è complimentato con lui: ''Un giovane in grande crescita che, vinto il Campionato Nazionale Ragazzi, si è ora confermato a livello internazionale.

19:17Corea Nord: Tokyo, missile intercontinentale

(ANSA) - PECHINO, 28 LUG - Il missile balistico lanciato in piena notte dalla Corea del Nord ha le caratteristiche del tipo intercontinentale (Icbm): lo riferisce l'agenzia Kyodo citando fonti del governo di Tokyo. Il vettore, ha affermato invece, il premier Shinzo Abe, sarebbe caduto nella zona economica esclusiva nipponica nel mar del Giappone dopo un volo di 45 minuti circa, secondo il portavoce del governo, Yoshihide Suga. Anche Tokyo, come la Corea del Sud, ha convocato il Consiglio sulla sicurezza nazionale.

19:16Sisma Emilia: verso dimezzamento comuni del cratere

(ANSA) - BOLOGNA, 28 LUG - Si dimezza il "cratere sismico" in Emilia, l'area colpita dai terremoti del 2012: 5 anni dopo, per 29 comuni su 59 la ricostruzione è terminata o in avanzamento molto elevato, tanto da essere compatibile con le procedure ordinarie degli Enti locali. Nei restanti 30 comuni le problematiche rimangono consistenti e di una certa complessità. E' l'esito dell'analisi dei lavori al 30 giugno, compiuta nel Comitato istituzionale per il terremoto riunito oggi con i sindaci dei comuni colpiti, il presidente della Regione e commissario Stefano Bonaccini e l'assessore alla ricostruzione, Palma Costi. La proposta di dimezzamento dovrà essere vagliata dal Governo, assieme alle richieste di inserire nella legge di stabilità 2018 la proroga di 2 anni (al 31 dicembre 2020) dello stato di emergenza, risorse per la ricostruzione pubblica (le stime parlano di 350 mln ancora necessari), la proroga dell'autorizzazione per il personale, la sospensione mutui degli Enti locali colpiti e i lavoratori interinali.

19:13Terremoto: Pirozzi, Amatrice chiusa alla stampa il 24 agosto

(ANSA) - RIETI, 28 LUG -"Non darò a nessun giornalista l'autorizzazione ad entrare ad Amatrice la notte tra il 23 e il 24 agosto: non vogliamo che venga fatta spettacolarizzazione del nostro dolore. Il 24 agosto sarà il giorno del silenzio". È quanto ha ribadito, come era già avvenuto nei giorni scorsi, il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, parlando ai microfoni della radio di sevizio del comune reatino colpito dal sisma della scorsa estate.(ANSA).

Archivio Ultima ora