Pakistan: attentato a scorta giudice a Quetta, 13 feriti

(ANSA) – ISLAMABAD, 11 AGO – Almeno 13 persone, fra cui alcuni agenti di polizia, sono rimasti feriti oggi a Quetta, capoluogo della provincia pachistana di Baluchistan, dopo l’esplosione di ordigno al passaggio di un veicolo che scortava un giudice federale. Lo riferisce GEO Tv. Un portavoce della polizia ha assicurato che il giudice Zahoor Shahwani, che si trovava sul veicolo scortato, è uscito indenne dall’attentato. L’incidente segue di pochi giorni l’attentato suicida vicino al pronto soccorso dell’Ospedale civile di Quetta dove lunedì scorso 74 persone sono morte e altre 122 sono rimaste ferite.

Condividi: