Turchia, due militari fuggiti in Italia dopo golpe

(ANSA) – ANKARA, 11 AGO – Due addetti militari turchi di base in Grecia sono scappati in Italia via nave il 6 agosto dopo il fallito golpe del 15 luglio. Lo dice il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu alla Ntv. Le autorità italiane, sostiene il capo della diplomazia turca, sono già state informate.

Condividi: