Migranti ancora in arrivo: tetto massimo 150 mila l’anno

Pubblicato il 11 agosto 2016 da ansa

Migranti: ancora in arrivi: tetto massimo 150mila l’anno

Migranti: ancora in arrivi: tetto massimo 150mila l’anno

ROMA – Non si fermano gli arrivi di migranti anche se i numeri (161 persone salvate in Mediterraneo nella giornata) sono inferiori a quelli dei periodi di maggior afflusso. Ma allo stesso tempo non si ferma il lavoro di chi dovrà garantire accoglienza sempre migliore, a partire dalle categorie maggiormente vulnerabili come i minori stranieri non accompagnati: è attesa a giorni la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto che permetterà ai Comuni l’adesione alla rete Sprar.

Ma una cosa è certa: il tetto massimo di migranti che potranno essere accolti l’anno sarà di 150 mila (l’attuale numero di profughi, 130 mila, è sostanzialmente stabile da tre anni), con una “media massima di 2,5 migranti ogni mille abitanti”, precisa l’Anci con “correttivi che metteranno al riparo i piccoli comuni e le grandi aree metropolitane”, in modo da avere “una distribuzione equa e diffusa e programmata su tutto il territorio nazionale” ed evitando le emergenze.

Iniziative di sistemazione che vedono in questi giorni Milano al centro dell’attenzione, con la decisione del sindaco Giuseppe Sala di utilizzare la caserma Montello come “soluzione strutturale” escludendo così l’utilizzo dell’area del campo base di Expo.

“Chi la dura la vince. Ma teniamo gli occhi aperti” ha scritto su Facebook il presidente della Lombardia, Roberto Maroni, fortemente contrario all’ipotesi di ospitare i migranti nel campo base di Expo. Dunque la caserma Montello potrà iniziare ad ospitare i migranti “tra due o tre mesi”, anche se ancora è prematuro parlare di numeri.

Decisione che però continua a provocare polemiche: in particolare, Ignazio La Russa, cofondatore di Fdi ed ex ministro della Difesa, ha espresso “forte contrarietà” alla possibilità di utilizzare la Montello per i migranti, caserma che dovrebbe “accogliere persone che danno sicurezza”.

– Invece – sostiene La Russa – si vorrebbe destinarla a una tendopoli che, si sa come avviene sempre in Italia, parte come provvisoria ed è destinata a diventare non solo definitiva ma ad allargarsi a macchia d’olio.

Contrario anche Luca Squeri, coordinatore di Forza Italia per la provincia di Milano:
– Quando ci vorrebbero più Forze dell’Ordine e meno clandestini Renzi-Alfano-Sala svuotano le caserme per riempirle di immigrati. Cose da pazzi.

Il clima attorno ai migranti è incandescente ormai dovunque: mentre a Ventimiglia prosegue il “piano Gabrielli” con altri 50 portati via in bus per essere imbarcati su un aereo diretto nei Cie del sud Italia, anche la “l’oasi” Svizzera corre ai ripari: il Canton Ticino ha deciso di realizzare una nuova struttura per ospitare per una notte quei migranti che non intendono richiedere asilo nel Paese e quindi, secondo gli accordi internazionali, devono essere respinti e riammessi in Italia.

Il centro di accoglienza, circa 150 posti, sarà operativo entro fine mese a una decina di chilometri dalla frontiera di Chiasso. La struttura sostituirà i centri in funzione e sarà temporanea.

Ma i problemi strutturali sono ben lontani dall’essere risolti: mentre il garante dei detenuti del Lazio, Stefano Anastasia, denuncia l’inadeguatezza del Cie di Ponte Galeria, una forte critica all’Europa, è venuta dal presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca:

– Sui migranti, l’Europa è assente. Il volontariato è l’unico vero artefice della costruzione del processo di pace. Dov’è finito il piano di relocation dell’Europa? Al momento sono poco meno di duemila le persone trasferite a fronte delle 160 mila previste entro settembre 2017. E non c’è nessun boom degli sbarchi che, anzi, fanno registrare numeri appena inferiori a quelli dello scorso anno. Si è solo creato un tappo, ai confini a Nord Italia dove si agisce come se l’Ue non esistesse già più, in una, questa volta davvero solidale, compattezza dei leader europei.

Per Rocca, che ricorda l’attività della Cri con le navi in Mediterraneo, “siamo fortunati ad avere alcune amministrazioni illuminate e la forza del volontariato in cui sono coinvolti anche i nostri volontari che stanno operando incessantemente in Sicilia, in tutto il sud Italia, a Como, a Ventimiglia, a Milano, a Roma”.

Ultima ora

21:03Calcio: Nainggolan, ho dimostrato di voler rimanere

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - "Ho dimostrato quello che ho sempre voluto. Sono contento di continuare insieme". Sono le prime parole di Radja Nainggolan appena apposta la firma sul nuovo contratto che lo legherà alla Roma fino al 2021. Da Boston, dove i giallorossi sono in tournée, ha espresso soddisfazione anche il patron giallorosso James Pallotta: "Siamo felici che Radja si sia impegnato con noi a lungo termine nella fase più importante della sua carriera", ha dichiarato il presidente della Roma. "Nell'ultima stagione - ha concluso Pallotta - si è dimostrato uno dei migliori centrocampisti del mondo e non è stata una sorpresa che il suo nome sia stato accostato a quello di alcuni dei più grandi club europei. Ma non c'è mai stata la possibilità che andasse altrove, ama la Roma e noi siamo felici di averlo qui".

20:49Calcio: Mihajlovic promuove il Toro, felice Belotti resti

(ANSA) - TORINO, 27 LUG - Niente Guingamp per Andrea Belotti. L'attaccante del Torino, che nel ritiro di Bormio si è fermato per un affaticamento muscolare, non partirà per la Francia, dove sabato i granata sono impegnati in amichevole. "Ha avuto un leggero infortunio e non verrà", conferma il tecnico Sinisa Mihajlovic, soddisfatto della permanenza del giocatore. "Il presidente Cairo è stato chiaro, o clausola dall'estero o basta - sottolinea l'allenatore al sito internet del club - e lui è sereno e tranquillo". "Sono felice che sia rimasto con noi. C'è un rapporto di grande stima, fiducia e affetto", osserva il mister. Il mercato, però, è aperto fino alla fine di agosto e potrebbero esserci delle sorprese. "Noi tutti lavoriamo per il bene del Toro - taglia corto Mihajlovic - qui non ci saranno mai musi lunghi". Dopo venti giorni di ritiro, il bilancio dell'allenatore è positivo. "Ho visto impegno, voglia di far bene, applicaizone, generosità.

20:46Calcio: Roma, Nainggolan rinnova fino al 2021

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Radja Nainggolan ha rinnovato il suo contratto con la Roma. Il belga resterà in giallorosso fino al 2021.

20:45Calcio: amichevoli, Sassuolo-Eintracht Francoforte 1-1

(ANSA) - MODENA, 27 LUG - Il Sassuolo ha pareggiato 1-1 in un'amichevole giocata nel pomeriggio a Bressanone (Bolzano) contro i tedeschi dell'Eintracht di Francoforte. Si è trattato dell'ultimo test del ritiro, che ha dato la possibilità a Bucchi di vedere all'opera un ipotetico undici titolare, ma soprattutto di concedere i primi minuti stagionale a Berardi, ultimo arrivato nel ritiro e apparso già in buona condizione. Primo tempo chiuso con il vantaggio dei tedeschi grazie alla rete di Gacinovic al 32'. Nella ripresa il pareggio del Sassuolo con Matri al 25' dopo un assist di Berardi. Il Sassuolo ha schierato nel primo tempo, con il modulo 4-3-3: Consigli, Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Politano, Falcinelli, Ragusa.

20:39Vela:Tp52 Super series,Azzurra ‘riemerge’ nel mare Baleari

(ANSA) - 27 LUG, MAIORCA (SPAGNA) - Con un terzo, un quinto e un secondo posto, ottenuti nelle tre regate odierne a Palma di Maiorca, Azzurra sale al terzo posto di una classifica cortissima, dietro a Provezza e Platoon, nella tappa spagnola delle Tp52 Super series di vela. Domani, la giornata finale, con la disputa di due regate. Sono almeno sei i team che possono ambire alla vittoria. Nelle tre prove odierne, che sono state accompagnate da una brezza termica da sudovest tra i 10 e i 12 nodi, la flotta è sempre rimasta a ranghi compatta, con frequenti scambi di posizione e vicende alterne per tutti i team. Spettacolari gli arrivi al fotofinish, con tre o quattro barche racchiusa in pochi metri. Azzurra è stata molto costante concludendo le prove nell'ordine al terzo, al quinto e al secondo posto. La classifica generale del circuito vede al comando Azzurra a pari punti con Platoon.

20:29Aereo Volotea rientra Venezia per anomalia, nessun problema

(ANSA) - VENEZIA, 27 LUG - Un volo della compagnia spagnola 'Volotea' è stato costretto a rientrare poco dopo il decollo allo scalo di Venezia, per la segnalazione di un'anomalia al motore. Il Boeing 717, con destinazione Preveza (Grecia), con 95 persone a bordo, è atterrato sulla pista del 'Marco Polo' senza alcun problema. Ora i passeggeri sono in attesa di ripartire. La segnalazione di anomalia ha fatto scattare la procedura di sicurezza nell'aeroporto veneziano, con l'allertamento dei vigili del fuoco e delle altre strutture di pronto intervento, il cui impiego però non si è poi reso necessario.

20:21Incendio Londra: verso incriminazione omicidio colposo

(ANSA) - LONDRA, 27 LUG - Secondo la polizia ci sono "motivi sufficienti" per definire la strage della Grenfell Tower di Londra "un omicidio colposo provocato da una o più aziende", in questo caso il comune e l'ente delle case popolari di Kensington e Chelsea, cioè il Royal Borough of Kensington e la Chelsea and the Kensington and Chelsea Tenant Management Organisation. L'incendio al grattacielo londinese ha provocato oltre 80 morti.

Archivio Ultima ora