Torino: Mihajlovic, avanti in Coppa Italia a ogni costo

(ANSA) – TORINO, 12 AGO – “Il pre-campionato è andato bene, ora arrivano le partite che contano: dobbiamo affrontare la Pro Vercelli col massimo impegno e rispetto e ottenere la qualificazione a tutti i costi”. Non ammette distrazioni Sinisa Mihajlovic in occasione del debutto ufficiale del suo Torino per il terzo turno di Coppa Italia. “La Pro è una squadra di tutto rispetto – aggiunge – e verrà qui per giocare la migliore partita possibile. Molto dipenderà da noi: abbiamo tutto da perdere e non voglio fare brutte figure”. Mihajlovic non parla di mercato: “Lasciamo lavorare Petrachi tranquillo – dice – domani abbiamo una partita di Coppa”. In campo, però, si vedrà ancora una squadra sperimentale. “In porta domani tocca a Padelli, poi vedremo”, dice, mentre sulla fascia destra ci sarà Bruno Peres. “Deve migliorare in fase difensiva e si sta applicando”, sottolinea l’allenatore. Il brasiliano è ambito da diverse squadre, come Maksimovic: “Ha avuto un piccolo contrattempo fisico – taglia corto – ma domani parte dell’inizio”.

Condividi: