Rio 2016: Per la vinotinto dei canestri contro la Francia gara da dentro o fuori

Pubblicato il 12 agosto 2016 da redazione

Per la vinotinto dei canestri contro la Francia gara da dentro o fuori

Per la vinotinto dei canestri contro la Francia gara da dentro o fuori

CARACAS – La nazionale venezuelana di pallacanestro ha ottenuto la sua prima vittoria nel torneo olimpico di Rio 2016 contro la Cina, oggi sfida la Francia di Tony Parker. Una vittoria contro i blues manterebbe vive le speranze di approdare alla fase successiva del torneo a cinque cerchi.

I blues sono capitanati da Tony Parker, stella dei San Antonio Spurs nella NBA, ed ha come compagni di squadra campioni come Nicolas Batum, Boris Diaw, Nando De Colo e Rudy Gobert considerata dagli esperti in materia come una delle migliori nazionali. Con questi giocatori la nazionale francese si è tolta grandi soddisfazioni negli Eurobasket e nei tornei olimpici.

La vinotinto dei canestri nel suo roster non ha superstar e giocatori con esperienza nella NBA. Ha un playmaker fotissimo come Gregory Vargas, con una vasta esperienza a livello internazionale ha giocato in Europa nel campionato israelino e francese. Senza dimenticare Gregory Echenique ha disputato diverse stagioni in Germania e Belgio e un “vecchio” cugino di Kobe Bryant (il papà è fratello della mamma dell’ex-star dei Lakers), dai fondamentali aggraziati, costruiti nelle estati trascorse a Philadelphia proprio con Kobe, ricopiato e ricalcato in ogni movenza, e poi affinati in un decennio di basket in Francia (John Cox).

Il resto sono gregari talentuosi, conoscitori della pallacanestro grazie all’ampio curriculum nella Liga Profesional de Baloncest, quanto basta per meritarsi la convocazione in nazionale da parte di Nestor ‘Che’ Garcia.

Ma, questi giocatori quando si infilano quella maglia sulle spalle, si trasformano in guerrieri, in eroi. Grazie a questa grinta sono risuciti a vincere l’anno scorso il Torneo de las Americas Fiba, vittoria che gli é valsa la qualificazione per Rio 2016. Oggi sperano di bloccare la Francia, per continuare a sognare di entrare tra le migliori dei giochi a cinque cerchi.

“La Francia è una grande squadra, ha un’ampia esperienza internazionale ed ha grande talento nel suo roster. Basta guardare i nomi e vedi che ci sono diversi Nba sono molto atletici. Noi cercheremo di fare il nostro gioco. La mia squadra dara il massimo per portare il più alto possibile il nome del Venezuela” ha dichiarato il coac Garcia in un comunicato stampa.

La nazionale allenata de Nestor ‘Che’ García nel suo cammino olimpico ha collezionato una vittoria e due sconfitte, mantenendo viva la possibilitá di approdare alla fase successiva. Nei prossimi due turni affronterà Francia (oggi) ed Australia (domenica). Con una vittoria terrebbe viva la speranza si superare il turno, se riuscisse a vincere entrambe le gare garantibbe il passaggio alla fase successiva.

“Noi pensiamo prima al match con la Francia, poi penseremo all’Australia. Scenderemo sul parquet per dare il massimo. Abbiamo dimostrato che possiamo puntare in alto, non ci tireremo mai indietro, lotteremo fino in fondo” ha commentato Gregory Vargas in un comunicato stampa.

Fioravante De Simone

Ultima ora

09:38Mondiali 2018: squalifica Messi, interviene anche Macri

(ANSA) - BUENOS AIRES, 29 MAR - Sulla pesante squalifica di Lio Messi da parte della Fifa si muove anche il presidente argentino Mauricio Macri, che ha definito ''esagerata'' la misura. ''Avergli dato il massimo, tra una e quattro gare... un'esagerazione, speriamo si possa appellare e ridurre questa condanna. E' terribile'', ha commentato il presidente dall'Olanda, dove si trova in visita.

09:38Morti marito e moglie, forse omicidio-suicidio

(ANSA) - NAPOLI, 29 MAR - Un probabile caso di omicidio-suicidio è avvenuto a Santa Maria Capua Vetere (Caserta), in via Della Valle, dove i carabinieri nella notte sono intervenuti rinvenendo sul selciato il corpo senza vita dell'80enne Gennaro Merola: si sarebbe lanciato dal balcone dell'abitazione al primo piano in cui risiedeva. In casa, é stato invece trovato nel letto, il cadavere della moglie, Gerarda Di Pietro di 77 anni. La donna aveva evidenti lesioni al volto causate da un probabile corpo contundente.

09:36Calcio: Mondiali 2018, Ecuador-Colombia 0-2, in gol Cuadrado

(ANSA) - ROMA, 29 MAR - La Colombia ha battuto l'Ecuador a Quito per 2-0 in una partita del girone sudamericano di qualificazione ai Mondiali del 2018. Le reti sono state segnate dal madridista James Rodriguez al 19' e dallo juventino Juan Cuadrado al 33'. I 'cafeteros' sono così tornati a vincere a Quito, a 2.850 metri di altitudine, dopo oltre 20 anni. L'ultimo successo risaliva infatti all'ottobre 1996 nelle qualificazioni ai Mondiali di Francia 1998 e la nazionale dell'allora ct Francisco 'Pacho' Maturana si era imposta per 1-0 grazie ad un gol di Faustino Asprilla, che vestiva la maglia del Parma.

05:58Trump: Melania padrona di casa a cena con senatori

WASHINGTON - Rara apparizione della first lady Melania Trump in una occasione ufficiale alla Casa Bianca ospitando da padrona di casa una cena con i senatori, sia repubblicani sia democratici. ''E' stato un grande piacere aprire le porte della Casa Bianca agli stImati membri del Senato degli Stati Uniti, insieme con consorti e ospiti'', ha detto intervenendo in apertura dell'evento.

05:54Trump: Clinton rompe silenzio,”su sanita’ vittoria di tutti”

WASHINGTON - ''Una vittoria per tutti gli americani''. Cosi' la ex candidata presidenziale Hillary Clinton ha descritto la mancata approvazione della legge sulla Sanita' dopo che i repubblicani non hanno trovato il consenso e quindi i voti necessari al Congresso provocando cosi' il fallimento della proposta appoggiata dalla Casa Bianca, e si tratta del commento 'piu' politico' che la ex segretario di Stato si e' concessa fino ad ora dopo la sconfitta di novembre con l'elezione di Donald Trump presidente.

05:49Trump a senatori a Casa Bianca, ‘spero in lavoro bipartisan’

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump riceve i senatori per una cena alla Casa Bianca e sembra lanciare un appello per un ''lavoro bipartisan'', su diversi temi, a partire dalla legge sulla Sanita'. ''So che troveremo presto un accordo sulla Sanita''', ha detto. ''Faremo un ottimo lavoro e speriamo comincera' ad essere anche bipartisan visto che vogliamo tutti la stessa cosa''.

05:28Trump, “perche’ fake news non su legami Podesta con Russia?”

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump torna su Twitter e, in quella che appare come una reazione agli sviluppi circa il 'Russiagate', scrive: ''Perche' le Fake News non parlano dei legami di Podesta con la Russia come riferito da @FoxNews o del denaro dalla Russia a Clinton - vendita di uranio?''.

Archivio Ultima ora