Rio: Hope Solo, abbiamo perso contro un branco di codarde

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – Per il portiere della Nazionale statunitense femminile Hope Solo, la Svezia che ieri ha eliminato gli Usa alle Olimpiadi di Rio “è una squadra di vigliacche”, che ha sempre rifiutato lo scontro diretto: “Non hanno voluto un gioco aperto, non hanno voluto passare la palla, non hanno voluto giocare a calcio”. Gli Stati Uniti al contrario, si è sfogata la Hole con “Sports Illustrated” online, “hanno giocato una partita coraggiosa, con diverse opportunità di gol. Abbiamo giocato con il cuore e abbiamo recuperato un gol di ritardo. Sono molto fiera di questa squadra”. Ieri a Brasilia, la Nazionale campione olimpica delle ultime tre edizioni è stata eliminata ai rigori (4-3) dalla Svezia nei quarti; la partita era terminata 1-1.

Condividi: