Rom muore folgorato a Savona, aperta un’inchiesta

(ANSA) – SAVONA, 13 AGO – Un uomo di 49 anni, cittadino rom residente a Torino, è morto folgorato nel pomeriggio di oggi a Savona per una violenta scarica elettrica subita in circostanze da chiarire. Secondo quanto appreso l’uomo, che si trovava a Savona assieme ad un gruppo di rom, è stato folgorato mentre stava pescando sul fiume Letimbro, all’altezza del zona del Santuario. Dopo la forte scossa si è accasciato a terra. A soccorrerlo sono stati gli amici che lo hanno trasportato al pronto soccorso del nosocomio savonese dove è arrivato già privo di vita. La polizia ha raccolto la testimonianza degli amici e del personale medico, mentre la Procura di Savona ha aperto un fascicolo ed ha disposto l’autopsia. (ANSA).

Condividi: