Agente uccide nero armato, guerriglia a Milwaukee

(ANSA) – ROMA, 14 AGO – Un agente di polizia spara a uccide un ragazzo afroamericano armato nel corso di un inseguimento e a Milwaukee, teatro dell’incidente, sale la tensione. Centinaia di persone sono scese in piazza per manifestare contro la polizia. Le proteste si sono trasformate ben presto in violenza: diverse auto sono state date alle fiamme, un agente è rimasto ferito con un mattonata alla testa, è stato dato fuoco a una stazione di servizio e i pompieri non sono riusciti a contenere le fiamme a causa dei colpi di arma da fuoco sparati nelle vicinanze. Una vera guerriglia per le strade della città, con gli agenti in tenuta anti sommossa.

Condividi: