Rio: ciclismo pista Omnium, Viviani cade e riparte

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 15 AGO – Una spettacolare caduta di gruppo ha coinvolto l’italiano Elia Viviani, in testa alla gara, durante la prova dell’Omnium ai Giochi di Rio. L’azzurro è finito a terra in un incidente provocato da un repentino cambio di direzione del britannico Mark Cavendish tra i suoi principali avversari. Viviani non sembra aver riportato conseguenze serie nella caduta, ed è ripartito applauditissimo.

Condividi: