Turchia: procura chiede due ergastoli per Gulen

(ANSA) – ROMA, 16 AGO – La procura turca ha chiesto due sentenze all’ergastolo e ulteriori 1.900 anni di carcere per Fethullah Gulen, l’ex alleato del presidente Tayyip Erdogan considerato ispiratore del tentato colpo di stato di luglio. Lo scrivono media turchi. La procura della regione di Usak ha accusato Gulen “di aver tentato di distruggere l’ordine costituzionale con la forza” e di “formare e gestire gruppi armati terroristici”.

Condividi: