Calcio:Cagliari, Giannetti riabbraccia la A, “sarò decisivo”

(ANSA) – CAGLIARI, 17 AGO – La A in campo l’ha vista una volta soltanto: da titolare con la Juve in una partita con il Bari di cinque anni fa: giocava accanto a Del Piero. Era giusto un mese dopo il gol al Manchester city in Europa League. Ora che, dopo tanta B, ha riconquistato la massima serie, Niccolò Giannetti, classe 1991, arrivato al Cagliari, non ha nessuna intenzione di mollarla. Concorrenza e mercato non lo distraggono, lui è pronto. Primo punto, la lotta per un posto in campo, per giunta con un Borriello che esordisce con 4 gol. “Tanta concorrenza, vero – spiega Giannetti – ma questo è comunque un bene per la squadra e uno stimolo per me. Ho un obiettivo: far bene, giocare sperando di essere decisivo quando sarò chiamato in causa: anche l’anno scorso eravamo in tanti, ma c’è stata la possibilità di dare il proprio contributo”. Voci di mercato? “Sempre detto – spiega – io voglio fare bene con questa maglia”.

Condividi: