I panifici con file di consumatori alle porte saranno multati

I panifici con file di consumatori alle porte saranno multati
I panifici con file di consumatori alle porte saranno multati
I panifici con file di consumatori alle porte saranno multati

CARACAS – Chi ha la ragione? Da mesi, ormai, i consumatori, per acquistare uno sfilatino di pane, sono obbligati a lunghe file alle porte dei panifici. Non é tutto. La quantitá di pane é razionata. Insomma, il consumatore ne puó acquistare solo un numero limitato.

Il “Superintendente de Precios Justos”, William Contreras, per correre ai ripari ed evitare la lunga attesa dei consumatori alle porte dei panifici ha minacciato i proprietari con “multe salate”. Per il “Superintendente” il problema non é la mancanza di farina che, sostiene, arriva regolarmente, ma la presunta “guerra economica” orientata a provocare squilibri nell’ambito politico.

Le dichiarazioni di Contreras fanno seguito a quelle del presidente della Repubblica, Niicolás Maduro, che giorni fa ha attribuito ai panifici ogni responsabilitá per la mancanza di pane e ordinato al generale Padrino López di prendere provvedimenti.

Così, d’ora in avanti non vedremo più file davanti alle porte dei panifici ma dietro l’angolo, così come accade in molti piccoli generi alimentari e supermarket.

Condividi: