Rio: pasticcio Felix nella 4×100 donne, Usa squalificata

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 18 AGO – Pasticcio Usa nelle batterie della staffetta 4×100 donne. Le statunitensi sono state squalificate in batteria dopo che Allyson Felix non è riuscita a ricevere il testimone da English Gardner. Il team Usa, campione in carica, ha fatto appello contro la decisione della giuria per un leggero contatto tra la Felix e la staffettista brasiliana. Non è la prima volta che gli statunitensi pasticciano nella 4×100: a Pechino nel 2008 infatti sia la squadra maschile sia quella femminile furono squalificate in batteria rispettivamente per un cambio fuori corsia e per aver fatto cadere il testimone a terra. Anche lo scorso anno ai Mondiali di Pechino gli uomini erano stati squalificati per un errore durante un cambio dopo aver concluso al secondo posto alle spalle della Giamaica di Bolt.

Condividi: