Russia: media, arrestato presunto attentatore Isis

(ANSA) – MOSCA, 19 AGO – La polizia russa ha arrestato ieri a Samara un 34enne “cittadino di una repubblica dell’Asia centrale” accusato di legami con l’Isis e di voler organizzare un atto terroristico nella regione del Volga: lo riferisce l’agenzia Interfax citando una fonte nelle forze dell’ordine locali. Durante le perquisizioni, gli agenti avrebbero trovato – tra le altre cose – un kalashnikov e 30 caricatori, cinque ordigni per un totale di 1,8 chili e un giuramento di fedeltà all’Isis. (ANSA)

Condividi: