Meeting: Meloni, coperta statua Madonna, prove sottomissione

(ANSA) – ROMA, 20 AGO – “Al Meeting di Rimini, organizzato dal movimento cattolico Comunione e Liberazione, impongono di coprire i simboli cristiani e la statua della Madonna per “non provocare le altre religioni”. Sono le prove generali di sottomissione all’Islam. Io sono convinta invece che la difesa dei nostri valori, della nostra identità e delle nostre radici cristiane è uno dei presupposti per dialogare con le altre culture e combattere il fondamentalismo islamico”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi: