Scuola: Rossi, qui vogliamo alzare ancora l’asticella

(ANSA) – TRENTO, 20 AGO – “La sfida è quella, dentro un sistema scolastico e formativo che funziona, di riuscire ad alzare ancora un po’ l’asticella. Abbiamo individuato tre temi: il collegamento scuola-lavoro, la questione linguistica e i bisogni educativi speciali”. Lo ha spiegato il governatore del Trentino, Ugo Rossi, nel suo intervento al Meeting di Rimini, nell’ambito dell’incontro ‘Autonomia e parità dei sistemi formativi’. “Sulla parità – ha premesso – la storia del Trentino ci aiuta molto: praticamente a inizio Novecento non si conosceva l’analfabetismo. Altra fortuna è avere sempre esercitato la vocazione autogoverno responsabile da parte dei cittadini, prima che delle istituzioni, dovendo vivere nelle valli e utilizzare al meglio il territorio, dandosi regole su proprietà collettive”.

Condividi: