Rio: atletica, Trost 5/a in finale salto in alto

(ANSA) – RIO DE JANEIRO, 21 AGO – Quinto posto e qualche rimpianto per Alessia Trost, che ha chiuso al quinto posto la finale di salto in alto: una prova decisamente alla portata dell’azzurra, che si è fermata a 1.93, ma per l’oro è bastato 1.97 con cui la spagnola Ruth Beitia si è presa il titolo grazie al minor numero di salti rispetto alla bulgara Mirela Demireva, argento, e alla croata Blanka Vlasic, bronzo, entrambe con la stessa misura della vincitrice. L’altra italiana Desiree Rossit ha chiuso al 16/o posto. Una finale olimpica vinta sotto i 2 metri, non accadeva da più di trent’anni. Sesto posto per le azzurre della 4X400 che erano entrate in finale con il tempo di 3’25″16 da record italiano: l’oro è andato agli Stati Uniti trascinati da Allyson Felix, che lascia i Giochi di Rio anche con l’argento sui 400 e l’oro nella 4×100.

Condividi: