Calcio: Roma, col Porto si cambia ancora, Manolas recupera

(ANSA) – ROMA, 21 AGO – Si cambia ancora, un po’ per scelta un pò per necessità. La Roma che scenderà in campo col Porto nel ritorno del play-off di Champions non sarà la stessa vista nel vittorioso debutto in campionato con l’Udinese. Il 4-0 inflitto ai friulani ha sì regalato tre punti, ma anche fatto preoccupare non poco Spalletti per i contrattempi fisici accusati prima da Manolas e poi da Paredes. Dopo i primi accertamenti a cui sono stati sottoposti entrambi i giocatori filtra però ottimismo dalle parti di Trigoria. Lo stesso non si può dire per Florenzi, già out con l’Udinese per un affaticamento al polpaccio destro. Davanti a Szczesny ci saranno ancora i brasiliani Emerson Palmieri e Bruno Peres sulle corsie esterne, mentre Juan Jesus prenderà il posto di Vermaelen al fianco del greco (in caso di forfait dell’ultimo minuto è pronto a subentrare Fazio). A centrocampo tornerà De Rossi, con Nainggolan e Strootman. Un avvicendamento anche in attacco: El Shaarawy tornerà in panchina lasciando la maglia da titolare a Perotti.

Condividi: