Turchia: il dramma di una madre, uccisi 4 dei miei 5 figli

(ANSAmed) – ROMA, 22 AGO – Il dramma di una madre tiene banco all’indomani dell’attentato kamikaze a una festa di matrimonio a Gazantiep, nel sud della Turchia. E’ quello di Emine Ayhan, che ha avuto 4 dei suoi cinque figli uccisi. “Se non fosse sopravvissuto almeno lui mi sarei suicidata”, racconta alla Cnn.

Condividi: