India: mangia 40 coltelli, rimossi con intervento di 5 ore

(ANSA) – NEW DELHI, 23 AGO – Una equipe di cinque chirurghi indiani hanno operato durante lo scorso fine settimana ad Amritsar (Stato di Punjab) un agente di polizia che aveva manifestato forti dolori al ventre, estraendo dal suo stomaco 40 coltelli, che aveva ingerito di sua volontà, molti a serramanico chiusi, ma altri aperti e con la lama esposta. Dopo le prime visite nell’Amritsar Corporate Hospital i medici avevano ipotizzato, confortati da una ecografia, la presenza di una grossa massa tumorale. Ma successivamente una tomografia computerizzata ha materializzato una ipotesi incredibile, ha dichiarato il capo chirurgo Jatinder Malholtra, e cioè che “nello stomaco del paziente era stato identificato un gran numero di oggetti simili a coltelli”.

Condividi: