Sisma: paura per il Foggia a Norcia

(ANSA) – FOGGIA, 24 AGO – Paura nel ritiro del Foggia a Norcia dove, per il forte sisma, anche i giocatori rossoneri hanno vissuto momenti di tensione. Calciatori e dirigenti hanno abbandonato di corsa l’albergo e si sono riversarti in strada. Hanno trascorso il resto della nottata all’aperto riscaldandosi con delle coperte che qualcuno è riuscito a recuperare, visto che addosso avevano solo i pigiami. “Ci siamo presi tutti un terribile spavento – afferma il tecnico Giovanni Stroppa -. La prima scossa è stata fortissima, mentre scendevamo dalle camere tremava tutto. Sono caduti suppellettili, specchi, di tutto. Pochi attimi e ci siamo trovati tutti fuori, chi in pigiama, chi mezzo nudo”. La squadra è rientrata in pullman a Foggia.

Condividi: