Centri islamici umbri, pronti a donare sangue e aiuti

(ANSA) – PERUGIA, 25 AGO – I centri islamici della regione Umbria, in collaborazione con tutte le comunità islamiche umbre, esprimono – in un comunicato – “la loro solidarietà al governo italiano e a tutti i comuni colpiti dalla calamità naturale del terremoto”. Esprimano inoltre “la loro condoglianze a tutti i familiari delle vittime e augurano una pronta guarigione alle persone rimaste ferite durante la scossa”, annunciando che “in segno di solidarietà e fratellanza, si impegneranno a donare sangue e a raccogliere aiuti di primo soccorso e necessità da rendere disponibili alle organizzazioni governative deputate a tale compito”. Per informazioni per la donazione del sangue si può chiamare il numero 3383654196. Il comunicato è firmato da Associazione culturale islamica alssalam di Corciano, Assicurazione culturale islamica Medio Tevere, Centro culturale islamico Ponte Felcino e Centro culturale islamico di Gualdo Tadino.

Condividi: