Sisma: 900 posti letto in tende Marche, 2 punti medici

(ANSA) – ANCONA, 26 AGO – Sono 200 i posti di ricovero in tenda allestiti nelle zone terremotate delle Marche dalla Protezione civile (in 177 tende), compreso un modulo completo di assistenza, con tende, letti, cucine e servizi sanitari, messo a disposizione dall’Emilia Romagna. I dati aggiornati sono stati diffusi oggi dalla Soup Marche. Sono 665 i posti letto, sette i moduli bagno, 3 le cucine. Per riscaldare le tendopoli di notte ci sono 150 riscaldatori. Due i punti medici avanzati (con medici, infermieri, anestesisti, psicologi). Allestito anche un Modulo ambulatorio medico. I pazienti ricoverati negli ospedali sono 75, quelli trasferiti in Rsa sono 21. I 15 ospiti della comunità terapeutica per le dipendenze patologiche di Montottone sono stati ricollocati in altre strutture. Trentuno le ambulanze in servizio nell’area del cratere. Duecento i volontari.

Condividi: