Calcio: Udinese, Iachini “stiamo ricominciando da capo”

(ANSA) – UDINE, 27 AGO – “Stiamo ricominciando da capo, non c’è una pasticca che ci dia la soluzione. I vari grandi talenti dell’Udinese, Sanchez, Cuadrado, non hanno giocato da subito, ma si è aspettato per farli crescere”. Così il tecnico Beppe Iachini, alla vigilia della prima gara interna di campionato, domani sera contro l’Empoli, ha giustificato la partenza stentata della stagione bianconera. “Nella mia carriera ho sempre lanciato i giovani – ha ribadito, a chi gli chiedeva del mancato impiego di alcuni dei nuovi – ma far giocare tutti quelli che abbiamo in un solo colpo mi sembra esagerato”.

Condividi: