Siria: attivisti, 15 uccisi in raid governativo Aleppo

(ANSAmed) – BEIRUT, 27 AGO – Almeno 15 persone sono state uccise oggi ad Aleppo da due barili bomba sganciati da elicotteri governativi durante una veglia per altri 11 bambini morti in un bombardamento giovedì. Lo afferma l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), secondo il quale gli ordigni sono caduti sul distretto di Maadi. Fonti ospedaliere hanno detto all’agenzia Ap che il bilancio sembra destinato ad aggravarsi.

Condividi: