Tunisia: governo unità Chahed giura davanti a presidente

(ANSAmed) – TUNISI, 27 AGO – I membri del nuovo governo di unità nazionale tunisino, guidato dal 41enne Youssef Chahed, il più giovane premier nella storia del Paese, hanno giurato stamane davanti al presidente della Repubblica Beji Caid Essebsi in una cerimonia a Palazzo di Cartagine. Proprio questa notte la squadra di Chahed aveva incassato la fiducia dal parlamento a larga maggioranza con 167 voti a favore, 22 contrari e 5 astensioni (194 i presenti). Lunedì 29 agosto l’effettiva entrata in funzione dopo una cerimonia di passaggio di poteri con il vecchio premier Habib Essid. Il nuovo governo si compone di 26 ministri e 14 segretari di Stato e presenta una distribuzione equilibrata di cariche tra i vari partiti del panorama politico tunisino oltre ad alcuni indipendenti. In organico ci sono 8 donne e 14 giovani.

Condividi: