Burkini: solo 4 comuni francesi hanno fatto contravvenzioni

(ANSA) – ROMA, 27 AGO – Dei 31 comuni francesi che hanno emesso decreti che vietano l’uso di indumenti religiosi sulle loro spiagge, solo 4 hanno poi proceduto alle contravvenzioni. Lo riferisce il quotidiano Le Monde che, fa sapere, ha contattato tutti i comuni che hanno emesso il decreto ‘antiburkini’. Il 24 agosto scorso, il sindaco di Nizza aveva annunciato di aver verbalizzato 24 ordinanze. Oltre a Nizza e Cannes, due verbali di contravvenzione sono stati emessi a Vallauris Golfe-Juan (Alpi-Marittime). Nella città di Mandelieu-la-Napoule (Alpes-Maritimes), dove un decreto proibisce di “fare il bagno vestite” dal 2013, solo “due o tre casi” sono stati registrati nel 2016.

Condividi: