F1: Belgio, Vettel, era impossibile vedere Verstappen

(ANSA) – ROMA, 28 AGO – ”Ho avuto una partenza fantastica, potevo andare in testa, ma era impossibile vedere Verstappen all’interno e purtroppo ci siamo toccati con Kimi”. Sebastian Vettel ricostruisce così la disastrosa partenza della Ferrari che lo ha visto toccarsi con la Rossa di Raikkonen compromettendo la gara di entrambe le Rosse. ”Fortunatamente siamo riusciti ad andare avanti e a chiudere a punti – aggiunge il tedesco della Ferrari ai microfoni di Sky – Oggi potevamo salire entrambi sul podio, abbiamo fatto progressi. Monza è una pista diversa da questa ma dovremmo andare bene”.

Condividi: