Renzi vede Zuckerberg e gli regala copia “De amicitia”

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – “A Palazzo Chigi ho incontrato oggi Mark Zuckerberg, inventore e creatore di Facebook. Da anni l’espressione “Chiedere l’amicizia” è diventata parte della vita quotidiana di molti di noi, utenti di questo social network. Solo in Italia siamo quasi trenta milioni! Memore degli studi latini di Zuckerberg, gli ho regalato una copia del “De amicitia” di Cicerone, un dei capolavori letterari della Roma antica. Abbiamo discusso su come valorizzare nel modo più efficace possibile Facebook nel governo della cosa pubblica. E di come la nostra cultura – anche il latino – sia colonna portante della difficile stagione che stiamo vivendo”. Lo scrive su Facebook il premier Matteo Renzi in merito all’incontro di oggi con Mark Zuckerberg.

Condividi: