Calcio: serie A, 2 turni a Kucka e Dessena

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – Due giornate di squalifica e un’ammonizione sono state inflitte a Kucka (Milan) dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel in seguito alle partite della seconda giornata di Serie A. Il giocatore, si legge nel comunicato della Lega, è stato punito “per proteste nei confronti degli ufficiali di gara (prima sanzione) e per avere, al 30′ del secondo tempo, all’atto dell’ammonizione, rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa”. Due giornate di stop anche per Dessena (Cagliari), “per avere, al termine del primo tempo, negli spogliatoi, non inserito in distinta, rivolto al direttore di gara espressioni ingiuriose”.Un turno di squalifica per Carmona (Atalanta), Laurini (Empoli) e Niang (Milan), tutti espulsi. Tra gli allenatori, ammonizione con diffida per il tecnico del Napoli Sarri “per avere, al 6′ del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo dall’area tecnica. Tra le società ammende per Udinese (3mila euro), Cagliari (2mila), Inter (1.500) e Fiorentina (1.000).

Condividi: