Calcio: caos Olanda,dopo no a Gullit lascia anche Van Basten

(ANSA) – ROMA, 30 AGO – Il matrimonio fra la Nazionale olandese e Marco Van Basten sembra essere giunto ormai ai titoli di coda. Il ‘Cigno di Utrecht’, come veniva chiamato a suo tempo il centravanti dell’Ajax e del Milan, che attualmente ricopre il ruolo di collaboratore del ct Danny Blind, non avrebbe digerito la mancata assunzione dell’amico Ruud Gullit. Secondo il sito ‘nrc.nl’, il tre volte Pallone d’Oro sarebbe sul punto di accettare un incarico in seno alla Fifa, ma sarà ancora al fianco di Blind per le prossime due partite. La notizia dell’addio di Van Basten è stata confermata dal diretto interessato al sito Voetbal international. Gullit era in predicato di prendere il posto Advocaat, che si è trasferito in Turchia per allenatore il Fenerbahce. Adesso il direttore tecnico della Nazionale ‘orange’, l’ex portiere Van Breukelen, dovrà trovare un sostituto di Van Basten, suo ex compagno di squadra nella Nazionale che trionfò nell’Europeo 1988 battendo per 2-0 in finale l’Urss, con gol del duo milanista Gullit-Van Basten.

Condividi: