Usa: generale con doppia vita, timori e polemiche sicurezza

WASHINGTON – Montano timori e polemiche legate alla sicurezza dopo l’uscita sui media della doppia vita del generale David Haight, silurato silenziosamente lo scorso maggio dal delicato ruolo di supervisore delle operazioni al comando europeo dopo la scoperta che l’alto ufficiale aveva una relazione extraconiugale da 11 anni e frequentava gli scambisti in club, hotel e a casa dell’amante. L’alto ufficiale ha infatti superato indenne tutti i rigorosi controlli del Pentagono, compreso il test della macchina della verita’, sollevando interrogativi sull’effettiva capacita’ di vigilare sulle persone che gestiscono segreti di stato.

Condividi: