Austria: Van der Bellen, non ho nessun tumore

(ANSA) – BOLZANO, 31 AGO – Non è malato e non ha nessun tumore Alexander Van der Bellen, il candidato ecologista al ‘ballottaggio bis’ per le presidenziali austriache il 2 ottobre. Per irregolarità nello scrutinio dei voti per corrispondenza la Corte costituzionale aveva annullato la vittoria del 72enne, che in primavera si era imposto per una manciata di voti sull’ultranazionalista Norbert Hofer. Per smentire voci insistenti su una sua presunta grave malattia, il fumatore accanito Van der Bellen si è ora sottoposto a un check-up completo nella clinica viennese Akh e ha pubblicato i referti. “Questo uomo è sano e sta benissimo”, ha comunicato alla stampa l’oncologo Christoph Zielinski. “Posso escludere al 100% che Van der Bellen ha, oppure abbia mai avuto, un tumore”, ha aggiunto il medico. “Abbiamo scelto questa via nel rispetto dei cittadini e per smentire diffamazioni”, ha commentato Lothar Lockl, il responsabile della campagna elettorale dell’ex deuptato Verde.

Condividi: