Italia-Francia: Ventura, cambiato quel che poteva essere migliorato

Italian national soccer team head coach, Giampiero Ventura, during a training session at Coverciano sportive center in Florence, Italy, 30 August 2016. ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
Italian national soccer team head coach, Giampiero Ventura, during a training session at Coverciano sportive center in Florence, Italy, 30 August 2016.   ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI
Italian national soccer team head coach, Giampiero Ventura, during a training session at Coverciano sportive center in Florence, Italy, 30 August 2016.
ANSA/MAURIZIO DEGL’INNOCENTI

ROMA. – “Qualcosina è stata cambiata, perché ritengo che qualcosa può essere migliorata: il filo conduttore è quello di una squadra che sa cosa deve fare e che ha fatto con umiltà, fame, voglia e rabbia, all’Europeo. Ci sono tutti i presupposti in due anni di fare qualcosa d’importante”.

Così Giampiero Ventura, alla vigilia di Italia-Francia, in conferenza stampa, a Bari. “Chi è la favorita fra Italia e Francia? Non mi sono posto nemmeno il problema del risultato – ha aggiunto il ct – penso già alla sfida successiva. Verratti? E’ un giocatore dalle grandissime potenzialità, è stato fermato da un problema fisico e sta riprendendo da poco. Dobbiamo metterlo nelle condizioni di essere se stesso e di fare quello che sa fare. E’ un capitale eccezionale per il calcio italiano”.

Probabili formazioni di Italia-Francia, partita amichevole in programma domani sera, alle 21, nello stadio San Nicola, a Bari.

Italia (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 4 Astori, 3 Chiellini, 6 Candreva, 13 Bonaventura, 16 De Rossi, 8 Parolo, 2 De Sciglio, 17 Eder, 9 Pellè.
(12 Donnarumma, 13 Marchetti, 14 Antonelli, 5 Ogbonna, 25 Rugani, 21 Bernardeschi, 24 Florenzi, 10 Verratti, 20 Belotti, 22 Gabbiadini, 11 Immobile, 23 Pavoletti).
All.: Ventura.

Francia (4-3-3): 16 Mandanda, 19 Sidibe, 4 Varane, 21 Koscielny, 3 Kurzawa; 6 Pogba, 15 Kondogbia, 14 Matuidi, 7 Griezmann, 9 Giroud, 11 Martial.
(1 Areola, 23 Costil, 2 Corchia, 17 Digne, 5 Rami, 22 Umtiti; 13 Kante, 8 Payet, 18 Sissoko, 12 Dembele, 10 Gignac, 20 Gameiro).
All.: Deschamps.

Arbitro: Kuipers (Olanda)

Condividi: