Fine settimana di cinema al Trasnocho

desde_alla

CARACAS. – Con il film: Desde allá, diretto da Lorenzo Vigas ha inizio questo fine settimana, presso la Sala Paseo 1 – Cines Paseo, la Nona Mostra di Cinema Latinoamericano, festival che si concluderà il prossimo 22 settembre.

In programma anche El abrazo de la serpiente, una coproduzione di Colombia, Argentina e Venezuela diretta da Ciro Guerra; El Club del regista cileno Pablo Larraín; Paulina dell’argentino Santiago Mitre; El Acompañante del cubano Pavel Giroud e Magallanes una coproduzione di Perù, Colombia e Argentina diretta da Salvador del Solar.
Domenica 4 settembre: Eso que llaman amor di Victoria Chaya Miranda.

Il piatto forte del Festival è Desde allá del regista venezuelano Lorenzo Vigas che con grande controllo dell’immagine, dalla paletta dei colori sfumati al netto distacco fra sfondo e primo piano, debutta al lungometraggio con questo film intenso e perturbante sceneggiato sulla base di un soggetto coscritto insieme a Guillermo Arriaga.

In una caotica Caracas, Armando è un uomo solo di mezza età, che gestisce un laboratorio di protesi dentali. L’uomo adesca giovani ragazzi alla fermata del bus e offre loro del denaro per accompagnarlo a casa, dove li osserva senza mai toccarli. La quotidianità di Armando è anche caratterizzata dallo spiare gli spostamenti di un uomo anziano, con cui sembra avere un legame traumatico.

Un giorno Armando incontra il giovane teppista Élder, membro di un banda locale. Il ragazzo inizia a frequentare la casa di Armando, spinto più che altro da interessi economici, ma con il tempo tra i due nasce un’intimità inaspettata. Il loro rapporto cambierà inesorabilmente le loro vite per sempre.

Il film è stato presentato in anteprima e in concorso alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il 10 settembre 2015: di seguito il 14 settembre 2015 al Toronto International Film Festival ed il 21 settembre 2015 al Festival internazionale del cinema di San Sebastián.

Tra i vari riconoscimenti: Miglior film all’European Distributors & Exhibitors; Leone d’oro al miglior film a Lorenzo Vigas alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia; Candidato al Queer Lion per il miglior film con tematiche omosessuali e Queer Culture; Migliore sceneggiatura al Miami Film Festival.

La 9na Mostra del Cinema Latinoamericano, è organizzata da: Circuito Gran Cine, Trasnocho Cultural, Centro Nacional Autonomo de Cinematografia, Amazonia Films e Cinemateca Nacional.