Roma: Malagò, lasciamo lavorare Raggi

(ANSA) – ROMA, 1 SET – “Non entro nel merito delle vicende del Comune. Sono sempre stato rispettoso del lavoro della Sindaca Virginia Raggi e continuerò ad esserlo. Spero e sono convinto che i problemi si risolveranno al più presto”. Lo ha detto all’Ansa il Presidente del CONI Giovanni Malagò rispondendo ad una domanda sulle dimissioni nella squadra della sindaca Raggi. “Lasciamo lavorare la Raggi e la sua squadra in tranquillità, senza pressioni né da una parte né dall’altra. Il mondo dello sport, che ho l’onore di rappresentare, non si presta mai ad alcuna strumentalizzazione di carattere politico”, ha concluso Malagò che resta in attesa di un appuntamento per affrontare il tema della candidatura di Roma ai Giochi Olimpici e Paralimpici del 2024.

Condividi: