Calcio: Zamparini, il Palermo si è rafforzato

(ANSA) – PALERMO, 1 SET – “Il nostro mercato era condizionato dalle cessioni di Sorrentino, Gonzalez, Lazaar, Maresca, Vazquez e Gilardino. Al posto di Gonzalez è stato ceduto Struna e siamo contenti di aver tenuto il difensore costaricano”. Lo ha detto il presidente del Palermo Maurizio Zamparini, ribadendo la sua soddisfazione per la rosa appena definita, in attesa dell’arrivo di Bergessio. “Per un totale di sei uscite – ha puntualizzato il patron rosanero – abbiamo operato dodici operazioni in entrata. Siamo certi di aver rinforzato in maniera importante sia la difesa che il centrocampo. In attacco non siamo riusciti a completare l’acquisto di un giocatore determinante che, oltre a Diamanti, insieme a Nestorovski compensa ampiamente l’uscita di Gilardino. Dispiace che per i media il Palermo non abbia operato per rafforzarsi. Per noi l’ha fatto nell’ottica che il nostro allenatore attui un gioco propositivo nel quale crede e per il quale ha sostituito Iachini”.

Condividi: