Calcio: Fenucci, il Bologna si è rinforzato

(ANSA) – BOLOGNA, 2 SET – “I giocatori forti che possono incidere oggi non ce li possiamo permettere, c’è un limite anche per noi. Non possiamo fare qualsiasi cosa ma con la chiusura delle operazioni di trasferimento posso dire che è stato fatto un buon lavoro da parte della direzione sportiva”. Così Claudio Fenucci, ad del Bologna Fc. “C’è soddisfazione, perché i giocatori in entrata erano sulla lista presentata all’azionista all’inizio della campagna e gli obiettivi economici sono stati centrati. E anche il presidente Joey Saputo, che ho sentito ieri, è soddisfatto”. Il Bologna secondo Fenucci “si è rafforzato. Abbiamo mantenuto quasi inalterata l’intelaiatura dell’anno scorso inserendo giovani di qualità e qualche giocatore esperto: questo in un progetto previsto e condiviso con l’azionista. E ora il mister Donadoni può aiutarci a far crescere la rosa, dando esperienza e solidità”. Per l’ad l’obiettivo è “migliorarci fino al 30 giugno 2018, un posto all’anno, un punto in più all’anno, e far crescere il progetto tecnico”.

Condividi: