Prodi, riforme servono sempre ma serie, mai saputo farle

(ANSA) – ROMA, 5 SET – “Le riforme servono sempre, dipende da cosa si intende per riforme. Quando una riforma vuol dire produrre meglio, innovare, allora va bene. Ma ci vuole pazienza, tempo, ci vogliono le riforme serie, che danno frutti dopo anni. Ed è questo che non si è mai saputo fare”. Lo ha detto l’ex premier Romano Prodi, a margine dell’assemblea pubblica di Unindustria Bologna, Farete, rispondendo a chi gli ha chiesto se per risollevare la situazione economica bastano le riforme.

Condividi: