Gabon: presidenziali, si dimette ministro Giustizia

(ANSA) – ROMA, 5 SET – Il ministro della Giustizia del Gabon, Seraphin Moundounga, si è dimesso per protestare contro la rielezione del presidente Ali Bongo. Lo riferisce la Bbc. E’ il primo ministro a dimettersi dopo il risultato elettorale che ha dato di misura la vittoria a Bongo e che ha provocato accuse di frode e violenti manifestazioni di protesta con almeno 6 morti. “Dopo aver notato che il governo non sta rispondendo alle preoccupazioni circa il bisogno di pace e per il consolidamento della democrazia, ho deciso di dimettermi dalle mie funzioni di membro del governo”, ha detto Moundounga a Radio France Internationale.

Condividi: