Roma 2024: segr. Cgil Lazio, ‘Giochi sono un’opportunità’

(ANSA) – ROMA, 06 SET – “Quello delle Olimpiadi a Roma è un tema che non può essere liquidato ideologicamente” perciò “chiediamo alla Giunta Raggi di aprire una discussione franca e trasparente alla fine della quale decideremo se sostenere le Olimpiadi”. Così Michele Azzola, eletto ieri nuovo segretario della Cgil Lazio, che ha denunciato “la totale e inaccettabile assenza di trasparenza nel processo decisionale assunto dal M5S”. Azzola chiede di non rinunciare a priori alla candidatura ma di aprire prima un confronto col Comune: “Non è sufficiente dire Olimpiadi sì o no, i Giochi possono essere un’opportunità di lavoro ma anche di riqualificazione della città: Roma oggi vive un degrado preoccupante, se quell’evento può aiutare, ben venga. Serve un preciso obiettivo, sulle strutture temporanee per le gare e su quelle che resteranno alla città. E un progetto trasporti, perché oggi spostarsi a Roma è un’agonia”. Dopo l’appoggio di Confindustria e Unindustria, è la prima volta che un sindacato interviene sul tema olimpico.

Condividi: