Roma 2024: Malagò “Senza ok Comune niente Giochi 2028”

(ANSA) – ROMA, 6 SET – “Presentare una nuova candidatura per il 2028, se il comune di Roma non appoggia quella per il 2024? Nella vita tutto si può fare, ma credo di essere un buon conoscitore del Cio e mi sento assolutamente di escludere una candidatura, non solo per il 2028, ma per molti quadrienni a seguire”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della Giunta. “Tecnicamente e formalmente sarebbe possibile una candidatura per il 2028 – ha aggiunto -, è già successo in passato. Ma non vogliamo percorrere questa strada”.

Condividi: