Cina, azioni decise contro forme indipendenza Hong Kong

(ANSA) – PECHINO, 6 SET – La Cina si muoverà con decisione contro qualsiasi forma di “indipendenza di Hong Kong”, dopo che il raggruppamento detto “pro-democrazia” è riuscito ad aumentare il potere di veto nel Consiglio Legislativo, il mini-parlamento, dove sono entrati alcuni leader del Movimento degli Ombrelli e “pro-indipendenza”, tra cui Hathan Law, di 23 anni. I media di Pechino hanno rilanciato il monito dell’Ufficio degli affari di Hong Kong e Macao che fa capo al governo secondo cui “l’indipendenza di Hong Kong” è contraria alla Costituzione nonché alle leggi di Hong Kong.

Condividi: