Siria: nuove accuse ad Assad per gas cloro a Aleppo

(ANSAmed) – BEIRUT, 6 SET – Attivisti dell’opposizione siriani e operatori dei servizi di soccorso nella parte di Aleppo controllata dai ribelli hanno accusato oggi il regime di Assad di aver utilizzato gas cloro in un bombardamento con barili-bomba sganciati da elicotteri. Lo riferisce la tv panaraba Al Jazeera, parlando di un morto e decine di intossicati e mostrando immagini diffuse dagli stessi attivisti in cui si vedono bambini mentre vengono curati. Le accuse non possono essere verificate indipendentemente.

Condividi: