Aggressioni a passanti: pm, mandato d’arresto europeo per dj

(ANSA) – MILANO, 6 SET – La Procura di Milano ha chiesto l’ emissione di un mandato d’arresto europeo a carico di Nicolas Aitor Orlando Lecumberri, il 23enne dj spagnolo che ha picchiato a caso una serie di passanti per le vie di Milano e che ora si trova nell’ospedale psichiatrico di San Sebastian, in Spagna. Il giovane è fuggito giovedì scorso dopo la scarcerazione e la decisione del gip di disporre per lui gli arresti domiciliari in una clinica psichiatrica a Varazze (Savona), ma senza accompagnamento da parte di una scorta. Sulla richiesta, firmata dai pm Adriano Scudieri e Cristian Barilli che si sono consultati con il procuratore di Milano Francesco Greco, dovrà esprimersi ora il gip Livio Cristofano. La decisione è attesa nei prossimi giorni. Intanto, nei confronti di Lecumberri, arrestato a fine luglio per dieci casi di lesioni, è stata aggravata, dopo l’evasione, la misura cautelare con l’emissione di un’ordinanza di custodia in carcere.

Condividi: