Referendum: Renzi, dimissioni? Non ci ho ripensato

(ANSA) – ROMA, 6 SET – Sulle dimissioni nel caso di vittoria del “No” al referendum costituzionale, “non ci ho ripensato”. “Ma siccome in tanti mi hanno detto che non dovevo personalizzare il referendum, ho detto solo che non parlo più del mio futuro. C’è tanta gente che si preoccupa del futuro dell’Italia. Questo referendum non riguarda il futuro di una singola persona, ma il fatto che si possano ridurre delle poltrone, che solo la Camera darà la fiducia al governo e che si interverrà sulle regioni”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a “Porta a Porta”.

Condividi: